Chiesa della Madonna Delle Grazie - Monteodorisio (CH)

Masciulli viaggi

Di origine ottocentesca, sorge in prossimità di una delle vie di transumanza. Leggenda narra di una sorgente miracolosa sgorgata improvvisamente accanto al muro della chiesa, era il 1886. Da allora i fedeli bevono tale acqua in cerca di grazie per il corpo e per lo spirito. La prima domenica di settembre il santuario è meta di pellegrinaggi che giungono anche dalle regioni vicine.

Eretta tra il 1887 e il 1895 in stile eclettico, su disegno dell'ingegnere vastese Francesco Benedetti, la chiesa è l'unico esempio di arte Liberty in Abruzzo come testimoniano le pitture al suo interno per mano del pittore di scuola napoletana Gaetano d'Agostino.

L'interno è a croce latina a tre navate. In fondo, sul trono marmoreo, vi è la statua della Madonna delle Grazie con sul capo una corona di dodici stelle. La facciata è tripartita con tre portoni a tutto sesto; quello centrale è sovrastato da un bel rosone di foggia gotica. Numerosi sono i miracoli riconosciuti, testimoniati in un salone stracolmo di ex voto.

Una scalinata monumentale, lunga sessanta metri e con cento gradini, collega il Santuario con il borgo antico.

 

Vuoi scoprire le meraviglie dell'Abruzzo?

Pianifica insieme a noi la tua vacanza personalizzata!

CONTATTACI ORA!
 

Oppure chiamaci al +39 0871 382259

Ultimo aggiornamento: